Street food e la scelta di Silvia da ricercatrice all’Università ai panini al “Lampredotto” al Chiosco “Le Trippaie” di Firenze. Intervistata pure da Ballarò…


Street food e Silvia Pezzatini… Un bel panino con “lampredotto” lesso in brodo classico vegetale e del concentrato di pomodoro dal buonissimo sapore, leggero, meno pesante del sapore della trippa, si tratta in pratica della quarta parte dello stomaco della mucca, pepe e sale per la prima volta che lo si mangia, in salsa verdeContinua a leggere “Street food e la scelta di Silvia da ricercatrice all’Università ai panini al “Lampredotto” al Chiosco “Le Trippaie” di Firenze. Intervistata pure da Ballarò…”

Paola Clemente vita e morte di stenti. Death because slave of job.


Ma la naia non era stata abolita almeno quella obbligatoria. What happens after death? Cosa succede dopo la morte? Questa è l’immagine scattata al British Museum di Londra, che ho scelto per esprimere il mio piccolo pensiero e atto di stima nei confronti della signora morta di stenti da lavoro. Lei purtroppo come tanta altraContinua a leggere “Paola Clemente vita e morte di stenti. Death because slave of job.”

L’Italia è “diversamente abile”?


Italia Paese civile e all’avanguardia anche verso i disabili o Diversamente Abili Purtroppo chi è preposto a rendere lo stivale meno scarpa e più civile, fruibile e vivivibile “per tutti!” non mi sembra tanto abile Allora chi sono i veri disabili? Ma chi comunque ne paga lo scotto? Scuola, Lavoro, viabilità, barriere architettoniche

Smartphone, computer, notebook, netbook, tablet… Si evolvono le tecnologie, si rendono e ci rendono subito obsoleti. È così vero che ci hanno migliorato e facilitato l’esistenza? Ce l’hanno cambiata di certo…


Smartphone, computer, notebook, netbook, tablet… e chi più me ha più ne metta. Si evolvono le tecnologie, si rendono e ci rendono subito obsoleti.  È così vero che ci hanno migliorato e facilitato l’esistenza? Ce l’hanno cambiata di certo… Qualche anno fa ai tempi dei netbook (quello nella foto si difendeva bene con le sueContinua a leggere “Smartphone, computer, notebook, netbook, tablet… Si evolvono le tecnologie, si rendono e ci rendono subito obsoleti.
È così vero che ci hanno migliorato e facilitato l’esistenza? Ce l’hanno cambiata di certo…”