Io e Phil Stern quale emozione. Ranger, Combat cameraman torna in Sicilia a 70 anni dallo sbarco, II guerra mondiale. Fotografo dei divi Marylin Monroe, Presidente John Kennedy. Contattato per la mostra ad Acireale ha risposto: -Ok verrò, però fate presto, a settembre compio 94 anni. Me and Phil Stern such an emotion, the combat cameraman Ranger, back to Sicily after 70 years of II world war allies landing. Then personal photographer of Hollywood stars.


Io e mister Phil Stern emozione senza parole. Phil Stern il Ranger fotografo Combat cameraman presente e in azione durante la II seconda guerra mondiale quando nella notte fra il 9 e il 10 luglio ci fu il primo sbarco anglo-americano in Italia, nello specifico in Sicilia, nelle spiagge di Catania, Gela, Falconara, ha documentatoContinua a leggere “Io e Phil Stern quale emozione. Ranger, Combat cameraman torna in Sicilia a 70 anni dallo sbarco, II guerra mondiale. Fotografo dei divi Marylin Monroe, Presidente John Kennedy. Contattato per la mostra ad Acireale ha risposto: -Ok verrò, però fate presto, a settembre compio 94 anni. Me and Phil Stern such an emotion, the combat cameraman Ranger, back to Sicily after 70 years of II world war allies landing. Then personal photographer of Hollywood stars.”

Dall”Età del ferro al Campione del mondo di forgiatura, l’artigiano che non ama definirsi artista, Carmelo Carmeni. L’uomo che a dodici anni riscaldava le aste degli ombrelli con la candela per modellarle, oggi è diventato campione mondiale col tema “plasticità” e con la sua personale applicazione ed espressione del tema sulla sua opera “Uno Nessuno e Centomila” titolo chiaramente riferito e dedicato al grande drammaturgo, conterraneo “Luigi Pirandello”.


-What Carmelo Carmeni used to do when he was very young? He used to play with umbrella’s rods forging them using the fire of candles. Our proud winner 2013 World Forging Champion (Stia – Arezzo) with his “Uno Nessuno e Centomila” opera (One, No-one, One hundred Thousands). Craft forging worker better… blacksmith… Alla Biennale d’arteContinua a leggere “Dall”Età del ferro al Campione del mondo di forgiatura, l’artigiano che non ama definirsi artista, Carmelo Carmeni.
L’uomo che a dodici anni riscaldava le aste degli ombrelli con la candela per modellarle, oggi è diventato campione mondiale col tema “plasticità” e con la sua personale applicazione ed espressione del tema sulla sua opera “Uno Nessuno e Centomila” titolo chiaramente riferito e dedicato al grande drammaturgo, conterraneo “Luigi Pirandello”.”