Le assicurazioni e il Medioevo


Il Medioevo e le Assicurazioni
✔ Sapete che l’Assicurazione era presente già nel Medioevo?
– Nel Basso Medioevo esistevano i SENSALI, i quali coprivano dai “rischi del trasporto” le merci più preziose che viaggiavano in “carovane o per mare”
✔ Questa sorta di ‘scommessa’ sui rischi, dopo la scoperta dell’America diede vita alla nascita dei Lloyds di Londra
– la più antica e famosa “compagnia assicurativa” del mondo, ai tempi garantiva i “galeoni della Compagnia delle Indie”
Sappiamo che
✔ le assicurazioni sono utili per gli “inconvenienti o infortuni imprevedibili”:
guida, vita, danni, salute, pensioni integrative, casa, lavoro, lavori domestici, sport, viaggio, professioni varie, eventi naturali,
– ci possono riparare almeno dalle conseguenze economiche;

✔ L’assicurazione è un contratto in cui l’assicuratore, dietro pagamento di una somma di denaro chiamata “premio”, si obbliga, al verificarsi di determinate circostanze impreviste, a pagare una certa “somma o una rendita” entro un limite detto Massimale.
✔ Alcune assicurazioni sono “OBBLIGATORIE”, imposte dallo Stato nella tutelare dell’interesse pubblico generale:
– infortuni sul lavoro, datori di lavoro verso il personale dipendente
– RCauto (responsabilità civile autoveicoli) ci protegge quando siamo al volante e coloro che trasportiamo.

– ⏰ Se vuoi approfondire ti consiglio: +393498020454 tel, whatsapp assistenza sempre gratis
fb.me/assicurazionigangemilaura

#albaretna

View on Path

Annunci

Lascia un Commento / Please leave a comment

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: